Bologna, le primarie del Pd slittano al 23 gennaio

Bologna, le primarie del Pd slittano al 23 gennaio

Bologna, le primarie del Pd slittano al 23 gennaio

BOLOGNA - Slittano al 23 gennaio le primarie del centrosinistra a Bologna per la scelta del candidato sindaco. La decisione della coalizione è stata presa dopo il ritiro annunciato lunedì scorso da Maurizio Cevenini, costretto a rinunciare dopo l'attacco ischemico. Per Davide Zoggia, responsabile Enti Locali della segreteria nazionale del Pd, la decisione rappresenta "una prova di grande maturità e pone le condizioni per l'affermazione al governo della città".

 

Zoggia ha evidenziato come "la volontà di "ispirare e stimolare la disponibilità di  nuovi candidati e di garantire a tutti pari condizioni ed opportunità di partecipazione" va nella giusta direzione di una coalizione che fa della partecipazione attiva dei cittadini alle scelte politiche per il governo della città uno dei maggiori  punti di forza del centrosinistra."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -