Bologna: lutto al 'Rizzoli', si è spento il chirurgo Patrizio Parisini

Bologna: lutto al 'Rizzoli', si è spento il chirurgo Patrizio Parisini

BOLOGNA - Lutto nel mondo della sanità bolognese. Dopo una lunga malattia si è spento Patrizio Parisini, 66 anni, dal 1990 direttore della divisione di chirurgia Ortopedica-traumatologica Vertebrale del Rizzoli di Bologna, dove vi è giunto nel 1968 dopo aver conseguito la laurea all'Università felsinea.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "In ospedale ha lasciato un ricordo indelebile a generazioni di colleghi chirurghi, infermieri, ricercatori - ha evidenziato l'Istituto ortopedico in una nota - e ovviamente pazienti che affidandosi alle sue mani di espertissimo chirurgo della schiena hanno potuto dare una svolta a una vita spesso difficile e dolorosa".

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di ily_underground
    ily_underground

    ciao a tutti, io sono una ragazza di 16 anni.. e quando avevo 8 anni sono stata operata tre volte per spondilolistesi da parisini.. è solo grazie a lui se ora non sono su una sedia a rotelle.. e.. beh.. non ho molta voce in capitolo, in quanto ero solo una paziente.. anche se tra le più piccole.. ma.. volevo solo ringraziarlo.. perchè non ho mai potuto rivederlo dopo tutti questi anni.. e spero che lui possa sentirmi.. grazie patrizio..

  • Avatar anonimo di luisa
    luisa

    nel 2002 e nel 2003, ho subito interventi alla colonna assai importanti e già dal primo contatto col professore, sono rimasta entusiasta per il suo porsi alla gente con semplicità e schiettezza ma soprattutto con estrema professionalità al punto da infondere assoluta tranquillità per il trattamento chirurgico. Persona d'alto livello chirurgico ma anche umano, concittadino imperiese e amico nel post-operatorio. e' immenso lo stupore e l'amarezza provata nell'apprendere della sua scomparsa. Sono però convinta che ha lasciato nei suoi collaboratori la stessa serietà e competenza che da sempre lo hanno distinto. Ciao Patrizio, per la prima volta mi permetto di dare del TU ad un GRANDE uomo.Sarai sempre e comunque nelle sale operatorie e nei cuori di chi hanno avuto la fortuna di conoscerti...come me. Luisa. Un abbraccio alla Famiglia.

  • Avatar anonimo di annamaria
    annamaria

    annamaria - 21/11/08 - 23.19 Ricordo il prof.Parisini con molto affetto e stima, due anni fa ha operato mia madre di laminectomia lombare. Ho apprezzato l'uomo sensibile, dotato di senso umanitaro ed il medico attento ..oltre che estremamente competente. Ha onorato il giuramento di ippocrate.

  • Avatar anonimo di chiara fogazzi
    chiara fogazzi

    Ho lavorato presso l'Ambulatorio dove esercitava il Professor Patrizio Parisini e ho avuto la possibilità di conoscerlo. Posso affermare che era un eccellente Prof. esperto, capace,umano, un grande primario.Mancherà a tutti e resterà nei ricordi di molti colleghi e pazienti.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -