Bologna: migliaia di studenti in piazza contro il decreto Gelmini

Bologna: migliaia di studenti in piazza contro il decreto Gelmini

Bologna: migliaia di studenti in piazza contro il decreto Gelmini

BOLOGNA - Migliaia di studenti universitari e delle scuole superiori hanno partecipato giovedì mattina a Bologna alla manifestazione contro il decreto Gelmini. I manifestanti si sono radunati in piazza Nettuno e Piazza Maggiore. Il corteo è stato autorizzato marciare fino a via Castiglione davanti alla Chiesa di Santa Lucia.

 

"No alla fondazione, sì alla formazione", "Tremonti-Gelmini giù le mani dai bambini", "Noi la crisi non la paghiamo. Indietro non si torna", sono alcuni degli slogan che campeggiano sugli struscioni esposti dai manifestanti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il serpentone è stato controllato a distanza da un cordone di poliziotti che hanno proceduto la prima linea di manifestanti armati di fischietti, megafono e fumogeni. Presenti anche alcuni rappresentanti dei sindacati Rdb e Cobas che hanno esposto alcune bandiere malgrado gli studenti avessero chiesto di non esporre simboli sindacali.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -