BOLOGNA - Minacce e botte alla madre, arrestato

BOLOGNA - Minacce e botte alla madre, arrestato

Bologna - Dapprima ha cominciato con le minacce, poi è passato alle aggressioni e alle estorsioni nei confronti della madre di 48 anni costretta a subire le angherie del figlio tossicodipendente.

Una vicenda andata avanti per anni finchè i carabinieri della stazione Mazzini di Bologna, spesso intervenuti per sedare liti violente, non hanno convinto la donna, ormai stanca di subire, a denunciare il figlio di 22 anni.

Ora il giovane è rinchiuso in una cella del carcere bolognese della Dozza a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -