BOLOGNA - Odg di solidarietà a Bagnasco divide l'Unione

BOLOGNA - Odg di solidarietà a Bagnasco divide l'Unione

Bologna, 11 apr. - (Adnkronos) - E' bagarre in aula a Palazzo D'Accursio a Bologna per il voto sull'odg di solidarieta' al presidente della Cei, Angelo Bagnasco, cui e' rivolta la scritta comparsa oggi davanti alla sede Acli del capoluogo emiliano.

Il documento, presentato da Giovanni Maria Mazzanti (Dl) e sottoscritto da un gruppo di consiglieri di maggioranza e di opposizione, ha diviso l'Unione ed e' stato approvato con il voto bipartisan di 23 consiglieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si sono astenuti, invece, Valerio Moteventi (indipendente eletto nelle liste del Prc), Serafino D'Onofrio ('Il Cantiere'), Roberto Sconciaforni (Prc), Robetro Panzacchi (Verdi) e Gian Guido Naldi (Ds). E' uscito dall'aula per non partecipare al voto, infine, il consigliere Ds e presidente nazionale dell'Arcigay Sergio Lo Giudice.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -