BOLOGNA - Picchia la sorella e gli agenti e finisce in carcere

BOLOGNA - Picchia la sorella e gli agenti e finisce in carcere

Bologna, 12 mar. (Adnkronos) - Ha malmenato la sorella al culmine di una lite scoppiata per lo scooter e quando gli agenti del 113 di Bologna, chiamati da alcuni testimoni, sono giunti sul posto ha aggredito pure loro.

Per questo Antonino Pipitone, 21 anni, originario della Sicilia e residente in provincia di Bologna, gia' noto alle forze dell'ordine, e' finito in manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -