Bologna, pioggia di messaggi su internet per il 'Cev'

Bologna, pioggia di messaggi su internet per il 'Cev'

Bologna, pioggia di messaggi su internet per il 'Cev'

E' una vera e propria pioggia di messaggi quella che è arrivata sul web per Maurizio Cevenini, candidato alle primarie del centrosinistra per la scelta del candidato sindaco a Bologna. Su Facebook si è scatenato il tam-tam dei sostenitori del ‘Cev', talmente popolare sul social network da essere stato costretto ad aprire ben tre profili (ciascuno di cinquemila utenti). Dai messaggi  più affettuosi che lo invitano a recuperare "i tuoi spazi", agli incitamenti a non mollare la corsa a sindaco.

 

> CEVENINI SU FACEBOOK: profilo 1 - profilo 2 - profilo 3


Messaggi trasversali, da destra a sinistra, passando per il centro e attraverso le più alte cariche istituzionali di Bologna e della Regione, dove Cevenini è stato eletto consigliere alle ultime elezioni arrivando vicino alle 20mila preferenze.


"Cev, non vorrà farsi fare anche lei un controllo per vedere se è a norma per fare passare il Civis, vero???? Auguroni di pronta guarigione e si riposi", scrive un lettore, ricordando al tifoso Cevenini (fan sfegatato del Bologna) che domenica prossima si gioca la sfida contro la Juventus.


Ironico il commento di una elettrice del Cev: "Cevenini, se non cadono le due torri non può cadere lei! Forza che tutta Bologna e provincia è in attesa di notizie!". Questo il messaggio inviato al popolarissimo candidato sindaco da una sua fan che si trova in Florida: "In questo mondo le notizie corrono veloci e arrivano anche qui. Tanti auguri per una veloce guarigione e che serva di lezione per rallentare i ritmi. Bologna ha bisogno di uno sempre presente, si, ma ci sono dei limiti anche per i supereroi!".


Tra i tanti messaggi, forse questo di Angelo Morello li sintetizza tanti: "Forza Cev,fatti curare e torna presto fra di noi. Ti meriti ciò che ti aspetti da tanto tempo. I tuoi amici sono tanti". A giudicare dalla pioggia ininterrotta di attestati di solidarietà, stima e affetto, appaiono davvero in molti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -