BOLOGNA - Questura smentisce sollecitazioni da Prodi a indagare su autori fischi al Motor Show

BOLOGNA - Questura smentisce sollecitazioni da Prodi a indagare su autori fischi al Motor Show

Bologna, 13 dic. - (Adnkronos) - La Questura di Bologna ''smentisce in modo assoluto e categorico'' che il presidente del Consiglio Romano Prodi abbia mai sollecitato o indebitamente fatto pressioni alla Digos ''a svolgere indagini tese all'identificazione di coloro che, il 10 dicembre scorso, all'interno del Motor Show, hanno espresso il loro dissenso nei confronti del Capo del Governo''.

Lo chiarisce in una nota la Questura di Bologna, in relazione ad alcune notizie stampa di oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -