BOLOGNA - Raisi (An) a Cofferati: ''Bloccare nuovo regolamento su Dehors''

BOLOGNA - Raisi (An) a Cofferati: ''Bloccare nuovo regolamento su Dehors''

Bologna, 22 mar. - (Adnkronos) - Un appello "al fine di bloccare un atto amministrativo, il nuovo regolamento sui dehors, che se approvato nell'ultima stesura che ho potuto leggere sui giornali produrra' effetti devastanti sia sul piano economico, per i danni subiti dalle imprese commerciali, sia sul piano del degrado per quanto concerne il controllo del territorio e la sicurezza dei cittadini". Inizia cosi' la lettera che il parlamentare bolognese Enzo Raisi, esponente di An e consigliere comunale a Bologna, ha inviato al sindaco Sergio Cofferati al quale non manca di far notare: "le sembrera' strano -scrive Raisi- ma da quando Lei e' Sindaco gli atti passano dalle cronache dei giornali e non nelle dovute sedi istituzionali: do you remember partecipazione?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il regolamento che feci approvare -fa notare Raisi- consenti' l'insediamento di molti dehors chiusi, e quindi ottimi anche per il disturbo alla quiete pubblica, e di tavolini e pedane esterne agli esercizi pubblici. Fu un fiorire di attivita' che portarono molti cittadini a frequentare di nuovo zone quasi abbandonate soprattutto alla sera come il Quadrilatero diventata un'area di incontro e di divertimento". Il parlamentare spiega anche che fino al 1999 "Via Orefici era uno dei maggiori centri di spaccio di droga della citta', grazie anche all'insediamento dei dehors in quella via gli spacciatori furono allontanati e si rigenero' tutta la zona".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -