BOLOGNA - Rapina una prostituta: arrestato dai Carabinieri

BOLOGNA - Rapina una prostituta: arrestato dai Carabinieri

BOLOGNA - Nel corso della nottata tra domenica e lunedì, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Borgo Panigale hanno arrestato per il reato di rapina e porto abusivo di armi, un cittadino italiano, S. R., di anni 30. Dopo aver minacciato con un coltello una prostituta di origine serba di 35 anni, nella zona di Anzola Emilia (BO), si è fatto consegnare la somma di 300 euro, per poi darsi subito alla fuga ripartendo a forte velocità a bordo della sua autovettura.


Non aveva però fatto i conti con l’intensificazione dei servizi messa in atto dall’Arma nella zona a seguito di alcuni episodi analoghi verificatisi nei giorni scorsi. Infatti i militari, che proprio in quel momento transitavano in quell’area, notando l’andatura del veicolo, hanno proceduto al suo controllo e, contestualmente, sono stati avvicinati dalla malcapitata che ha raccontato loro l’accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli immediati controlli hanno permesso di rinvenire l’arma ed il denaro asportato. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva associato presso la casa circondariale del capoluogo a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -