BOLOGNA - Ruba nei videopoker, arrestato 21enne rumeno

BOLOGNA - Ruba nei videopoker, arrestato 21enne rumeno

BOLOGNA - La notte tra sabato e domenica, i Carabinieri di San Lazzaro di Savena hanno arrestato un cittadino rumeno 21enne, con numerosi precedenti penali per furto e ricettazione, con l’accusa di furto aggravato in concorso.


L’uomo, con un complice in corso di identificazione, era penetrato all’interno di un bar nella piazza principale e, dopo aver aperto due macchine video-poker, aveva prelevato 520 euro. Il pronto intervento dei Carabinieri ha consentito l’individuazione del delinquente, mentre tentava di nascondersi dietro al bancone. Il complice è invece riuscito a darsi alla fuga.


L’arrestato, tra l’altro, nel novembre 2007, era stato oggetto di espulsione da parte del Prefetto di Bologna ai sensi del c.d. “pacchetto sicurezza”, in quanto ritenuto pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica. L’uomo sarà processato per direttissima.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -