BOLOGNA - Sanità, al via il 'Primo Piano per la Salute'

BOLOGNA - Sanità, al via il 'Primo Piano per la Salute'

Bologna, 29 gen. - (Adnkronos) - Al via il primo 'Piano per la Salute' per tutta l'area metropolitana bolognese, articolato su 73 progetti, promossi dai Comuni, dalle Aziende sanitarie pubbliche e da oltre 130 partner, tra enti pubblici e privati, istituzioni e associazioni. Il primo passo e' stato compiuto oggi dalla Conferenza territoriale sociale e sanitaria, formata dai sindaci dei 50 Comuni dell'area metropolitana e presieduta da Giuliano Barigazzi e Giuseppe Paruolo, rispettivamente assessori alla Salute di Provincia e Comune di Bologna, che ha approvato e firmato il 'Patto per la Salute', ovvero l'impegno concreto a dare priorita', in termini di progettualita', risorse umane e materiali, alle azioni individuate nel Piano per la Salute.

I 73 progetti, declinati per specifiche realta' territoriali, riguardano 4 aree di intervento, ovvero contrastare le cause del disagio psicologico rivolgendosi in particolare alle giovani generazioni e agli anziani, perche' possano avere sostegno nel bisogno ed ottenere una vita in salute e benessere; cooperare per un ambiente sano e sicuro lavorando per la prevenzione dei rischi derivanti dall'inquinamento atmosferico e dagli incidenti stradali.

E ancora, effettuare da parte delle amministrazioni pubbliche valutazioni di impatto sulla salute iniziando la sperimentazione dalle grandi opere e dalla ristorazione collettiva. Infine, aiutare i cittadini a compiere scelte di vita sane mettendo a loro disposizione i risultati della ricerca scientifica indipendente, migliorando la capacita' di comunicare per la salute, sostenendo le reti di auto mutuo aiuto e tutte le strategie di cooperazione tra cittadini e istituzioni.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -