BOLOGNA - Sconciaforni (Prc): ''Riduzione orario Caab brutto segnale''

BOLOGNA - Sconciaforni (Prc): ''Riduzione orario Caab brutto segnale''

Bologna, 23 mar. - (Adnkronos) - "Un bruttissimo segnale". Cosi' il capogruppo del Prc nel consiglio comunale di Bologna, Roberto Sconciaforni, commenta la notizia riduzione, appresa questa mattina, che il Caab (Centro agro- alimentare) ridurra' gli orari per la vendita al pubblico. Era stato proprio Sconciaforni, infatti, a chiedere all'assessore al Commercio Maria Cristina Santandrea di ottenere l'apertura, per 3 giorni alla settimana, anche alle famiglie del mercato che vende frutta e verdura a prezzi ribassati di circa il 30-40%.

"Al momento - continua Sconciaforni - la notizia ha colto di sorpresa anche l'assessore Santandrea che mi ha detto di non essere stata avvertita e che dal Caab hanno risposto alle sue domande, adducendo generiche 'ragioni tecniche'". Ma il capogruppo di Rifondazione intende andare fino in fondo alla vicenda e afferma che "se c'e' qualche operatore del settore che si sente minacciato da Caab quale concorrente, e vuole fare pressione per il ridimensionamento o addirittura per la chiusura del Caab e' meglio che lo dica subito".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -