Bologna, seminari sui finanziamenti comunitari

Bologna, seminari sui finanziamenti comunitari

BOLOGNA - Inizia tra qualche giorno il ricco programma formativo dal titolo "L' Unione Europea e i finanziamenti comunitari" organizzato dall'UPI Emilia-Romagna, in collaborazione con Unioncamere Emilia-Romagna e Confservizi. L'obiettivo del programma, che si svolge con il supporto dell'Università degli studi di Bologna e Centro Studi Progetto Europeo, è di  fornire un aggiornamento puntuale su varie tematiche europee: istituzioni comunitarie; novità introdotte dal nuovo Trattato di Lisbona; opportunità di finanziamento che l'Europa mette a disposizione.  Le giornate formative vogliono coinvolgere gli amministratori locali sulle politiche comunitarie e sulle opportunità che offrono, per sviluppare le competenze tecniche dei dipendenti pubblici in materia. Sarà fornita una guida pratica sulle opportunità di finanziamenti disponibili dai bandi comunitari, in modo da rendere le amministrazioni autonome nella progettazione.

 

Il primo seminario è in programma mercoledì 24 febbraio, nella sede di UPI in via Malvasia 6 a Bologna, sul tema "Il trattato di Lisbona: profili giuridici": si parlerà del nuovo quadro istituzionale, della ripartizione di competenze tra l'Unione e gli Stati membri  e delle fonti del diritto UE, seguirà poi l'analisi dell'esercizio del potere legislativo ed esecutivo, oltre al ruolo dei parlamenti nazionali e il principio di proporzionalità.

 

La "Costruzione europea dalle origini al Trattato di Lisbona: un percorso storico politico", in calendario giovedì 11 marzo, sarà ancora di carattere storico-politico, con un approfondimento sulle origini dell'Europa unita fino all' invenzione del mercato comune, all' espansione economica e prima crisi dell'integrazione, all' allargamento dell'Unione e moneta unica, alle conseguenze del nuovo Trattato costituzionale, fino alle sfide della governance internazionale, dei nuovi allargamenti e nuovo bilancio comunitario.

 

Dall'inizio del mese di marzo 2010 (martedì 2, mercoledì 10, mercoledì 24) partirà anche la parte pratica su opportunità di finanziamento, di progettazione europea, di ricerca partner per lo sviluppo di progetti cofinanziati dall'Ue. Si proseguirà giovedì 15 aprile con la valutazione della fattibilità dei progetti, mentre in maggio (giovedì 6 e 20) si parlerà di costruzione, strutturazione e presentazione di progetto comunitario.

 

Al termine di ogni modulo sarà rilasciato attestato di partecipazione e materiale didattico di approfondimento.

 

Informazioni: tiziana.denittis@upi.emilia-romagna.it - tel. 051 525527/24. Per il programma completo anche sulle date successive https://www.upi.emilia-romagna.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -