BOLOGNA - Soldi per evitare verifiche fiscali, a processo finanziere

BOLOGNA - Soldi per evitare verifiche fiscali, a processo finanziere

Bologna, 30 mar. (Adnkronos) - Secondo l'accusa con il calendario in mano delle verifiche fiscali annuali che la Guardia di Finanza doveva svolgere in alcune aziende bolognesi contattavano gli imprenditori facendosi consegnare somme di denaro sotto la minaccia di ispezioni severe e dall'esito incerto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi e' cominciato il processo per Giuseppe De Gregorio, 40 anni, all'epoca dei fatti tenente colonnello e comandante del Nucleo provinciale di polizia tributaria della Guardia di Finanza e per Marcello Terzi, 54 anni, l'uomo d'affari a cui il militare aveva dato il calendario con l'incarico di contattare gli imprenditori spacciandosi per un dipendente del Ministero delle Finanze.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -