Bologna: spaccio di cocaina, arrestati due stranieri

Bologna: spaccio di cocaina, arrestati due stranieri

BOLOGNA - Trasportavano in treno 850 grammi di cocaina. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale dei Carabinieri hanno arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente due cittadini stranieri. Si tratta del 28enne venezuelano G.B.E.R. e della 40enne colombiana R.E., residente in Spagna.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati controllati presso il Piazzale Medaglie d'Oro, di fronte alla Stazione Ferroviaria di Bologna, dopo che i militari si erano insospettiti dal comportamento dei due. L'operazione ha permesso di rinvenire loro addosso, ed occultati, 850 grammi di cocaina, confezionata ed opportunamente frazionata, e 12mila, nascosti nelle solette delle scarpe, il tutto sottoposto a sequestro. I due si trovano detenuti presso la Casa Circondariale "Dozza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -