Bologna: "Studenti civici", bando da 18mila euro per dare il buon esempio

Bologna: "Studenti civici", bando da 18mila euro per dare il buon esempio

BOLOGNA - Scenderanno in strada nella zona universitaria di Bologna per ricordare, di fatto, la buona educazione ai loro coetanei, e vigilare sul rispetto della citta' e del prossimo, promuovendo il senso civico, l'osservanza dei regolamenti comunali, la tutela ambientale e urbana e facendo attivita' di informazione sui servizi offerti dalla citta'.

 

E' questa la mission degli 'studenti civici' per il quale il Comune di Bologna, in collaborazione con l'universita', ha ideato un apposito bando da 18mila euro, presentato oggi a Palazzo D'Accursio dall'assessore alla Sicurezza Libero Mancuso e dal prorettore Paola Monari.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo di fronte ad un'iniziativa estremamente interessante per la citta' che punta a far venir meno quel senso di estraneita' che alcuni giovani hanno rispetto all'ambiente urbano. Sia chiaro che non sara' compito degli studenti intervenire per sedare delle risse", ha commentato Mancuso ricordando anche che "sono previste possibili integrazioni della dotazione finanziaria iniziale del bando".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -