Bologna: teatro Manzoni, progetto per coinvolgere le scuole

Bologna: teatro Manzoni, progetto per coinvolgere le scuole

BOLOGNA - Il Teatro Auditorium Manzoni, nell'intento di aprire le porte a tutti i generi musicali, al di là delle barriere geografiche o temporali, mantenendo elevata la qualità artistica degli spettacoli proposti, intende dare il proprio contributo anche alla formazione musicale e artistica dei bambini e dei ragazzi della scuola primaria e secondaria.

 

Nella convinzione che nel mondo attuale l'arte costituisca sempre di più uno dei veicoli privilegiati di civiltà, il direttore artistico Giorgio Zagnoni sottolinea l'importanza di far conoscere e amare ai giovani il nostro patrimonio artistico e culturale fornendo al tempo stesso un'ampia panoramica delle differenti culture nel mondo. L'universalità delle arti costituisce uno dei vettori di formazione per le giovani generazioni e una materia di confronto attraverso la quale poter apprendere l'importanza del dialogo, del rispetto e della conoscenza del diverso. La sfida più importante sulla quale la cultura può dare un grande contributo è quella di sottolineare che la diversificazione culturale può essere una fonte di ricchezza oltre che di approfondimento interiore.

 

Per questo motivo e nella convinzione che l'accesso dei giovani alla cultura debba essere sempre sostenuto, il Teatro Auditorium Manzoni propone un progetto per le scuole, da una parte offrendo 5 incontri in classe sulle tematiche che si ricollegano agli spettacoli della stagione, e dall'altra mettendo a disposizione dei giovani e delle loro famiglie dei biglietti a un prezzo molto agevolato.

 

GLI INCONTRI

 

Il primo incontro, in dicembre, riguarderà il tema della musica sacra nel mondo e sarà collegato alle due messe, Flamenca e Luba del 7 e 14 dicembre.

 

Il secondo, in febbraio, verterà sulla storia del violino nel mondo, ricollegandosi ai concerti della sezione ‘Il trillo del diavolo'.

 

Il terzo, in marzo, sarà dedicato invece al balletto classico, facendo riferimento agli spettacoli di danza delle compagnie lituane e lettone del 13, 14, 28 e 29 marzo.

 

Durante il quarto, in aprile, verrà approfondito l'argomento della musica barocca e romantica tra sacro e profano in relazione alla Passione Secondo Matteo dell'8 aprile e al concerto dell'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta da Zubin Mehta il 27 aprile.

 

Con l'ultimo appuntamento, in maggio, si esplorerà l'incontro tra le musiche del mondo, realizzato dall'Etno Pan Jazz Orchestra che vedrà in scena come solisti il flautista Giorgio Zagnoni il 28 maggio e il liutista Said Chraibi il 16 giugno, a conclusione della stagione del teatro.

 

GLI SCONTI PER I GIOVANI

Per la Platea II e III Settore:

STUDENTI SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE: € 5,00

ADULTI ACCOMPAGNATORI: € 10,00

Tale sconto è previsto per un massimo di due adulti accompagnatori per ogni studente delle scuole elementari e medie.

STUDENTI SCUOLE SUPERIORI E UNIVERSITA': € 10,00

Questa promozione è valida per tutti i concerti della stagione, escluso quello dell'11 maggio di Jackson Browne.

 

Il Teatro Manzoni inoltre, nell'intento di agevolare chi abita in località distanti dal teatro attua una promozione speciale per la provincia di Bologna: tutti i residenti della provincia di Bologna potranno beneficiare di uno sconto del 20% senza prevendita, che consente di ammortizzare le spese di trasporto. Lo sconto è valido per tutti i settori esclusa la balconata.

 

I biglietti di queste promozioni si possono acquistare solamente presso la biglietteria dell'Auditorium Teatro Manzoni.

 

 

Biglietteria Auditorium Manzoni:

 

dal lunedì al sabato dalle ore 15 alle ore 19 - Tel. 051 65 69 672

Per informazioni: 051 26 13 03

info@auditoriumanzoni.it  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

www.auditoriumanzoni.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -