BOLOGNA – Tenta di rapinare cittadini spagnoli: arrestato marocchino.

BOLOGNA – Tenta di rapinare cittadini spagnoli: arrestato marocchino.

BOLOGNA - Una persona arrestata per rapina dai Carabinieri della Compagnia di Bologna Centro poco dopo la mezzanotte. Sono circa le 2.00 della mattina di giovedì 25 gennaio quando 4 studenti spagnoli, sono stati avvicinati da due marocchini fuori da un locale nel cuore della zona universitaria.

Gli extracomunitari, fingendo una particolare simpatia nei confronti degli studenti, dopo essersi avvicinati hanno tentato di borseggiarne uno che però, accorgendosene subito, ha scatenato la reazione violenta dei rapinatori, che li hanno aggrediti utilizzando anche dei cocci di vetro e una bottiglia reperiti lì vicino. Tempestivo l’intervento dei Carabinieri che sono riusciti a bloccare uno dei due aggressori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le manette sono scattate per A. A., marocchino 31enne, clandestino, con svariati precedenti penali per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, vecchia conoscenza dei militari poiché già altre volte tratto in arresto sempre nella zona universitaria. L’altro aggressore, che nella colluttazione era riuscito ad impossessarsi dell’orologio di uno degli studenti, è scomparso per le vie del centro storico facendo perdere le proprie tracce. I malcapitati studenti dopo tanto spavento hanno riportato solo qualche lieve escoriazione. Il marocchino arrestato è stato associato alla locale Casa Circondariale “Dozza”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -