BOLOGNA - Tentò di stuprare donna, algerino condannato a 7 anni

BOLOGNA - Tentò di stuprare donna, algerino condannato a 7 anni

Bologna - Il 25 settembre dell'anno scorso, con un complice cercò di violentare una donna peruviana che con un amico attraversava il parco delle Caserme Rosse, in zona Corticella, alla periferia di Bologna.

I due, armati di coltello, bloccarono l'amico che l'accompagnava e cercarono di violentare lei, ma l'uomo sfuggi' e ando' a chiedere aiuto ad altri conoscenti che misero in fuga i malintenzionati.

Ora il Tribunale di Bologna, accogliendo la richiesta del pm della Procura felsinea Flavio Lazzarini, ha condannato a sette anni di carcere Aziz Zaira, algerino di 42 anni, clandestino, mentre e' rimasto ignoto il suo complice.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -