Bologna: tutti semafori con luci a led

Bologna: tutti semafori con luci a led

Bologna: tutti semafori con luci a led

Bologna è la prima città in Italia a poter vantare tutti i semafori a led. E' quanto ha annunciato mercoledì mattina a Palazzo D'Accursio l'assessore alla Mobilità Maurizio Zamboni. "Arriva a conclusione un programma molto ambizioso per la città di Bologna che per prima in Italia ha voluto collaborare con Hera alla sostituzione di tutti gli impianti semaforici con una tecnologia a led".

 

Si tratta di 323 impianti che regolano 300 incroci con circa 3780 lanterne. Il piano è stato finanziato in parte dal Comune, con 2 milioni, e da Hera con 1 milione di euro. E' "un'operazione molto importante - ha sottolineato Zamboni - perchè ha obiettivi rilevanti. Innanzitutto in relazione alle indicazioni del piano energetico del comune di Bologna: ottenere risparmio energetico; in secondo luogo risparmio sulla manutenzione".

 

"Terzo, ma forse più importante, la sicurezza", ha proseguito. Nei nuovi semafori le colorazioni si vedono molto meglio di quelli precedenti anche in condizioni di illuminazione particolare. "Le lampade tradizionali quando la luce batte con un certo angolo quasi non si vedono - ha spiegato Zamboni -. Così invece sono facilmente percepibili".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ad di Hera Luce, Walther Sirri, ha ricordato che si tratta di "un progetto che viene da lontano" e che consente di ridurre il consumo energetico del 70%, "l'equivalente di circa 300mila euro l'anno, mentre gli interventi manutentivi sono ridotti a zero, laddove prima, con le lampade e aincandescenza, era necessario intervenire due volte l'anno". Queste particolari lampade, infatti, possono funzionare per cinque anni senza alcun intervento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -