Bologna: ubriaco provoca due incidenti, arrestato

Bologna: ubriaco provoca due incidenti, arrestato

Bologna: ubriaco provoca due incidenti, arrestato

BOLOGNA - Ubriaco ed in sella ad un maxi-scooter si è scontrato per due volte contro due automobili. Protagonista degli incidenti, accaduti nella tarda serata di mercoledì, un marocchino di 26 anni. L'extracomunitario, Tarik Hisar, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato con l'accusa di fuga dopo incidente con danni alle persone e omissione di soccorso e denunciato per guida in stato d'ebbrezza.

 

Il primo incidente si è verificato in via Grandi, a Calderaia. Tarik, in sella ad un Honda Sh, il cui furto era stato denunciato lo scorso 9 settembre, ha invaso la carreggiata opposta, schiantandosi contro un Fiat Scudo sul quale si trovava un 51enne Castel San Pietro Terme. Quest'ultimo ha riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il marocchino, anziché fermarsi, si è dato alla fuga. Ma poco dopo si è reso autore di un incidente dalla dinamica similare a quello precedente, scontrandosi contro una Ford Fiesta sulla quale viaggiava un 23enne di Sala Bolognese. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che l'hanno tratto in arresto, ponendo così fine alla notte brava del marocchino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -