Bologna: un master per chi ha la mente economica e il cuore sociale

Bologna: un master per chi ha la mente economica e il cuore sociale

BOLOGNA - Hanno un'età media di 37 anni e provengono per la quasi totalità dal mondo cooperativo, i partecipanti alla prima edizione dell'Executive MBA dell'impresa Cooperativa che sono attualmente in aula all'Alma Graduate School, la Business School di Bologna. Il master, partito nel maggio dello scorso anno, è quasi al termine ma le iscrizioni alla seconda edizione, in partenza il 22 aprile 2010, sono già aperte.

 

Il percorso di formazione, pensato per chi opera in grandi cooperative strutturate e per leader di piccole imprese che vogliono acquisire tecniche manageriali avanzate per lo sviluppo delle proprie cooperative, unisce ad incontri in aula programmati con cadenza mensile una piattaforma online per l'approfondimento di alcuni contenuti. Una struttura che consente di formare persone impegnate in azienda al quale si aggiunge anche la modalità del Business Game, una competizione tra due o più team di giocatori che attraverso la simulazione di una situazione aziendale porta i partecipanti a sperimentare e applicare i concetti e gli strumenti trattati nel Master.

 

Non mancano poi gli interventi in aula: in cattedra nell'edizione in corso, tra gli altri, Pierluigi Stefanini, presidente Unipol G.F., Rita Finzi, dirigente CCC e vicepresidente Legacoop Bologna, Giorgio Benassi di Coop Adriatica e Filippo Bocchi di Hera. Tra gli obiettivi del percorso c'è la creazione di una comunità di manager della cooperazione, lo sviluppo e il trasferimento di strumenti avanzati di gestione pensati per imprese cooperative oltre naturalmente a una riflessione manageriale sulla gestione dell'impresa cooperativa.

 

Realizzato con la collaborazione del Centro di Formazione e Iniziativa sulla Cooperazione e l'Etica d'Impresa, Legacoop Bologna, Legacoop Imola, Legacoop Ravenna e Legacoop Rimini, il percorso formativo proporrà ai partecipanti i contenuti più aggiornati nelle principali materie di gestione aziendale: dal controllo di gestione alla finanza d'impresa, dall'organizzazione del personale fino a temi tipicamente cooperativi come la rendicontazione sociale. Il percorso è un Executive MBA pensato per manager di imprese cooperative (o comunque legate al movimento) che abbiano maturato un'anzianità aziendale di almeno quattro anni. La partenza è prevista per il 22 aprile e c'è tempo fino al giorno prima per iscriversi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -