Bologna: venerdì protestano i 'No Gelmini'

Bologna: venerdì protestano i 'No Gelmini'

Bologna: venerdì protestano i 'No Gelmini'

BOLOGNA - Venerdì prossimo gli studenti dell'Assemblea ‘No-Gelmini dell'Alma Mater "chiuderanno" le Facoltà universitarie per invadere le strade di Bologna con un grande corteo autonomo che lambirà piazza Maggiore (teatro della manifestazione promossa dalla Cgil in occasione dello sciopero generale) e terminerà al Motor Show.  

 

Gli studenti si ritroveranno in piazza Verdi alle 8, per fare il punto della situazione e dirigersi agli ingressi di tutte le Facolta' dell'Ateneo, per fare picchetto ed impedirne così l'apertura.  A tutti i presidi verra' consegnata una simbolica diffida ad aprire la Facoltà. Se i dirigenti non accetteranno, iragazzi dell'Onda impediranno comunque a tutti di entrare, per permettere così anche a chi non può scioperare di scendere in piazza a protestare.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo anche a fronte di segnalazioni da parte di studenti di diverse Facoltà. I Cobas della scuola di Bologna e provincia si ritroveranno invece in piazza San Francesco alle 9 ed in corteo, passando per via Saragozza, raggiungeranno piazza Santo Stefano.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di ro.ro
    ro.ro

    ""Se i dirigenti non accetteranno, i ragazzi dell'Onda impediranno comunque a tutti di entrare, per permettere così anche a chi non può scioperare di scendere in piazza a protestare."" MI SFUGGE L'AZIONE DEMOCRATICA. A QUALCUNO NON È BALENATA L'IDEA CHE "FORSE" NON TUTTI VOGLIONO SCIOPERARE? O "FORSE" SCIOPERARE È DIVENTATO UN OBBLIGO E NON UN DIRITTO?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -