Bologna: 'spaccata' in negozio di abbigliamento, un arresto

Bologna: 'spaccata' in negozio di abbigliamento, un arresto

BOLOGNA - ‘Spaccata' ai danni di un magazzino della "Verri Abbigliamento" di Cariano. La vetrina del negozio è stata mandata in frantumi a colpi di mazza, consentendo agli ignoti di rubare numerosi capi di abbigliamento per un valore stimato in circa cinquemila euro. I Carabinieri della stazione di Granarolo dell'Emilia, impegnati per un servizio di controllo del territorio, si sono attivati subito alla ricerca dei malviventi, intercettando un'autovettura con a bordo due soggetti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un rocambolesco inseguimento i malviventi, hanno abbandonato l'auto tentando di dileguarsi a piedi nelle campagne circostanti confidando nel buio della notte. Gli uomini dell'Arma, lanciatisi sulle tracce dei fuggiaschi, sono riusciti a raggiungerne uno, poi identificato in C. D., pregiudicato 39enne residente a Modena, che è stato fermato e arrestato.La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre il pregiudicato sarà giudicato per direttissima presso il Tribunale di Bologna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -