Bolzano è la città più cara d'Italia

Bolzano è la città più cara d'Italia

Bolzano è la città più cara d'Italia. E' quanto emerge dai elaborati dall'Istat insieme con Unioncamere e Istituto Tagliacarne. Bolzano ha fatto registrare i livelli dei prezzi più elevati del 5,6% rispetto alla media nazionale. Seguono Bologna (+4,9%) e Milano (+4,7%). Napoli è il capoluogo più economico del paese (-6,2% sulla media).

Per quanto riguarda la spesa per alimentari, bevande e tabacchi la città più cara si conferma Bolzano (+8% sulla media nazionale) e quella meno cara è Napoli (-9%). Quanto all'abbigliamento e alle calzature, invece, il capoluogo di regione più costoso è Trieste (+3,7%), quella più conveniente è Campobasso (-5,4%).

 

Per il quanto concerne le pese relative alla casa (abitazione, acqua, energia elettrica e combustibili) la più costosa è Roma (+12,8%), quella meno cara è Potenza (-14,4%). Il livello dei prezzi dei mobili, articoli e servizi per la casa vede Trento al vertice della classifica seguita da Bolzano, mentre Ancona e Campobasso sono ai piedi.

 

Riguardo ai servizi sanitari e spese per la salute, i livelli dei prezzi più alti si registrano ad Aosta (+12,6%) e Milano (+12%), mentre i livelli più bassi sono stati rilevati a Reggio Calabria e Napoli (rispettivamente -11,7% e -9,7%).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -