Bomba alla caserma Santa Barbara, ''micidiale se fosse esplosa''

Bomba alla caserma Santa Barbara, ''micidiale se fosse esplosa''

Bomba alla caserma Santa Barbara, ''micidiale se fosse esplosa''

MILANO - La bomba artigianale utilizzata per l'attentato alla caserma Santa Barbara di Milano avrebbe avuto "effetti micidiali nel raggio di alcuni metri" se fosse esplosa completamente. E' quanto hanno scritto gli uomini della Polizia Scientifica. L'innesco utilizzato il 12 ottobre scorso dal libico Mohamed Game era dello stesso tipo di quello utilizzato per gli attentati alla metropolitana di Londra nel luglio 2005.

 

Il congegno era costituito da esplosivo detonante, normalmente impiegato come carica di innesco in ordigni esplosivi di fattura artigianale. Gli inquirenti, nella relazione, hanno precisato che "l'esplosione completa di una miscela di nitrato di ammonio e alluminio opportunamente bilanciata, in quantità corrispondente a quella impiegata nella realizzazione dell'ordigno, avrebbe avuto carattere detonante, con effetti micidiali nel raggio di alcuni metri".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -