Brenda, sequestrati gli abiti del trans Barbara

Brenda, sequestrati gli abiti del trans Barbara

Brenda, sequestrati gli abiti del trans Barbara

ROMA - Gli agenti della Squadra Mobile di Roma hanno sequestrato gli abiti che il trans Barbara indossava la sera in cui Brenda è morta per asfissia nell'incendio della sua abitazione. Questi saranno analizzati per verificare l'eventuale presenza di fuliggine o di residui chimico-biologici compatibili con la scena del presunto omicidio di Brenda, il monolocale di via Due Ponti andato a fuoco il 20 novembre scorso. Fu Barbara l'ultima a vedere viva Brenda.

 

La trans è stata ascoltata per la seconda volta dal procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo e il sostituto Rodolfo Sabelli che indagano sulla morte di Brenda. Davanti agli inquirenti è sfilato un'altra trans, Claudia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -