Brescia, ubriaco al volante travolge ed uccide 14enne

Brescia, ubriaco al volante travolge ed uccide 14enne

Brescia, ubriaco al volante travolge ed uccide 14enne

BRESCIA - Al volante di una ‘Fiat Bravo' malgrado avesse alzato troppo il gomito, ha travolto ed ucciso un quattordicenne. La tragedia si è consumata sabato sera ad Alfianello, in provincia di Brescia. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, la vittima era appena salita in sella sul suo ciclomotore sotto gli occhi dei suoi genitori quando l'automobilista lo ha investito. Il giovanissimo è stato sbalzato dal mezzo, finendo contro due vetture parcheggiate

 

Immediato l'intervento dei sanitari del ‘118', che hanno trasportato in condizioni disperate il 14enne all'Ospedale di Manerbio. Purtroppo i medici non sono riusciti a strapparlo alla morte. Troppo grave la frattura della base cranica.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri della Stazione di Pralboino, al termine di accertamenti, hanno arrestato l'automobilista, il 26enne S.N., risultato con tasso alcolemico tre volte superiore alla norma. Il ragazzo in passato aveva già subito tre denunce in stato di libertà per guida in stato d'ebbrezza alcolica. Ora si trova detenuto presso la casa circondariale di Brescia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -