Brisighella, 63enne trovato morto nel Lamone. Fatale una caduta sui sassi

Brisighella, 63enne trovato morto nel Lamone. Fatale una caduta sui sassi

Brisighella, 63enne trovato morto nel Lamone. Fatale una caduta sui sassi

BRISIGHELLA - Il cadavere di un uomo di 63 anni è stato rinvenuto nella tarda mattinata di domenica nel fiume Lamone domenica mattina a Brisighella da un passante. L'allarme al 115 e al 118 è stato lanciato poco dopo le 13. Sul posto è intervenuto il personale del nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Ravenna che hanno provveduto al recupero del cadavere. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri di Faenza si è trattato di un tragico incidente.

 

Il 63enne, M.L. le sue iniziali, era giunto in via Tura con un'Ape. Avvicinandosi al fiume è scivolato sui sassi, battendo violentemente il capo. Dopo aver perso i sensi il corpo è stato trascinato dalle acque del Lamone. Quando i soccorritori sono giunti sul posto per l'uomo non c'era già più nulla da fare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -