Brisighella: Botteghe Storiche, Albo valido anche per il comprensorio montano

Brisighella: Botteghe Storiche, Albo valido anche per il comprensorio montano

FOGNANO - Un nuovo strumento per sedimentare e rendere attuale il patrimonio culturale, imprenditoriale e storico del territorio. Il tutto attraverso un riconoscimento ed una valorizzazione delle botteghe, dei mercati, dei bar e dei ristoranti storici della città inserendoli in un albo specifico e riconosciuto.

 

E' questo l'obiettivo che si pone la Legge Regionale 10 marzo 2008, n. 5, da cui parte l'invito che anche le amministrazioni comunali di Brisighella, Casola Valsenio e Riolo Terme rivolgono ai titolari di negozi ed esercizi commerciali a fare richiesta d'iscrizione nell'albo comunale dei mercati storici e delle botteghe storiche.

 

In esecuzione di quanto previsto dalla legge, la giunta regionale ha definito i criteri e le modalità per la rilevazione dei dati e delle informazioni relativi ai mercati storici e alle botteghe storiche.

Sulla base di quanto disposto dalle norme potrà essere attribuita la denominazione di "Bottega Storica" a tutti quei negozi, esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (bar, ristoranti, osterie e simili), imprese artigianali e mercati su aree pubbliche in possesso dei seguenti requisiti:

svolgimento della medesima attività da almeno cinquanta anni consecutivi, nello stesso locale anche se con denominazioni, insegne, gestioni o proprietà diverse, a condizione che siano state mantenute le caratteristiche originarie.

 

Per gli esercizi di somministrazione recanti la denominazione di "osteria", lo status di bottega storica può essere riconosciuto con almeno venticinque anni di attività; collegamento funzionale e strutturale dei locali e degli arredi con l'attività svolta, al fine di dare il senso di un evidente radicamento nel tempo dell'attività stessa; presenza nei locali, negli arredi, sia interni che esterni, di elementi di particolare interesse storico, artistico, architettonico e ambientale, o particolarmente significativi per la tradizione e la cultura del luogo.

 

Per potersi fregiare della denominazione di "Bottega Storica" è necessario che gli esercizi in possesso dei requisiti presentino richiesta di iscrizione all'apposito albo istituito dai comuni, utilizzando la modulistica a disposizione. Gli esercizi iscritti all'albo avranno titolo di priorità nell'erogazione di contributi ed interventi di agevolazione.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le imprese interessate alla presentazione della domanda possono mettersi in contatto con il servizio associato attività produttive. Allo stesso ufficio potranno essere richieste ulteriori informazioni sull'argomento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -