Brisighella: maggio all'insegna dello sport

Brisighella: maggio all'insegna dello sport

"Lo sport aiuta lo sviluppo integrale della persona e può diventare sempre più un virtuoso potenziale legato al turismo". Con l'arrivo della bella stagione, il sindaco Davide Missiroli presenta il mese di maggio sotto i Tre colli, all'insegna della vitalità motoria abbinata all'offerta creativa, che il territorio mette a disposizione. "A maggio - continua il sindaco - il relax nel green collinare spazia tra passeggiate, trekking, tiro con l'arco, mountain bike, raduni d'auto e moto storiche, ippoturismo e cicloturismo promosse da molte società amatoriali con la collaborazione di Proloco, Amministrazione comunale e Parco della Vena del Gesso."

Durante il mese di maggio s'incontrano eventi oramai consolidati come il passaggio della Cento km del Passatore, ma anche tante novità come il tour cicloturistico su strada (domenica 16), che da Cervia giunge sotto i tre colli lungo l'itinerario "Dal sale al gesso", unendo la città del Sale dolce (Cervia) al comune medioevale (Brisighella) del Parco della Vena del Gesso. 

 

Il primo weekend del maggio sportivo brisighellese è denso di appuntamenti: come da tradizione si apre il 1 maggio, al mattino, con la classica "Passeggiata non competitiva dei Tre colli" organizzata dal Circolo Anspi "G.Borsi".

Prosegue, il pomeriggio, con l'inaugurazione del sentiero Pier Giorgio Frassati dell'Emilia Romagna, a Fontana Moneta, e al rifugio, domenica 2 alle ore 9, c'è il ritrovo per l'escursione sullo stesso sentiero organizzata da Cai e Uoei di Faenza.

Negli appuntamenti fra sport e natura del primo weekend, domenica 2 al Parco Carnè si svolge il Campionato regionale di tiro con l'arco "2° Torneo Parco Carnè", promosso dall'associazione arcieri faentini 1971.

 "È un programma di etica sportiva e turismo accessibile rigenerante - prosegue Missiroli - accattivante per gli appassionati dello sport sano, della salute alimentare e della conoscenza delle aree protette del territorio. La primavera brisighellese si presenta come un tempo 'privilegiato' dedicato allo svago e alle ore libere".

 

Anche l'assessore Mario Bedeschi sostiene l'importanza dello sport e della sua promozione: "Oltre che attività fisica rigenerativa lo sport è per i nostri giovani motivo di aggregazione, apprendimento di regole, valori e passione. Con il maggio sportivo vogliamo dare spazio alle attività sportive e visibilità alle nostre società che lavorano con impegno tutto l'anno". In questo mese si mettono in campo numerose iniziative come i saggi di ginnastica e danza e vari tornei giovanili di calcio, tennis, pallavolo e basket.

Nel programma trovano risalto le competizioni di calcio Memorial Condoni, a Fognano da martedì 11 a venerdì 14, e il Torneo interregionale giovanile, sabato 15, a Brisighella.

"L'intenso programma sportivo che interessa il nostro Comune - aggiunge Bedeschi - culmina sabato 15 e domenica 16 maggio al Centro Sportivo di via Canaletta a Brisighella per l'annuale Festa dello Sport dove atleti di ogni età, cresciuti nei vivai delle società sportive brisighellesi, si affrontano con fair play alla presenza di famigliari e sostenitori. La manifestazione si svolge all'aperto, tempo permettendo, ed è occasione per le famiglie di conoscere la nostra area sportiva."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -