Brisighella: sabato il borgo si accende al lume di candela

Brisighella: sabato il borgo si accende al lume di candela

BRISIGHELLA - Un'iniziativa particolare, suggestiva ed inedita per il borgo medievale della collina faentina. Nelle serate di sabato 24 maggio e domenica 1 giugno 2008 a Brisighella, la ProLoco, con il patrocinio del comune di Brisighella, presenta "Brisighella Romantica". Una manifestazione nuova, scaturita da un'idea di Nerio Raccagli. "L'obiettivo - afefrmano gli organizzatori - è quello di rilanciare una nuova identità del territorio promuovendo un'atmosfera romantica associata alle bellezze architettoniche del borgo brisighellese". Ma non solo urbanità ed architettura, arte ed artigianato locale saranno interessati da questa manifestazione. Un ruolo determinante lo avrà la cucina, grazie alla collaborazione dei ristoranti, degli operatori del centro storico e dei produttori agricoli del  territorio.

 

"L'idea di accostare Brisighella al Romanticismo - ci tengono a sottolineare da porta Gabolo - nasce dal fatto che le caratteristiche intrinseche di Brisighella, si pensi alla suggestione della via degli Asini e ai tre artistici pinnacoli rocciosi su cui poggiano la rocca Manfrediana che domina il centro storico, la torre dell'Orologio e il santuario del Morticino, si conciliano perfettamente con gli ideali del romanticismo in cui la continuità tra arte e vita, l'esaltazione del sentimento, della passione e dell'irrazionalità con l'armonia dell'uomo nel paesaggio e nella natura, sono caratteristiche fondamentali e identificanti di questa corrente culturale, artistica ed umana".

 

E così l'atmosfera si farà intima e raccolta, un'illuminazione intima e soffusa caratterizzerà le vie del centro storico, grazie alla collaborazione dell'architetto Maura Cantagalli. I ristoratori del centro proporranno un allestimento all'aperto proponendo una cena a lume di candela, valorizzata da menù ideati appositamente per la serata. Inoltre saranno aperti tutti gli esercizi commerciali del centro storico e lungo le vie del paese si potranno ammirare auto d'epoca, mostre fotografiche grazie all'associazione dei FotoAmatori Brisighellesi e mostre di artigianato artistico locale, grazie all'associazione "C'era una volta il ricamo".

 

Ed ancora, il corso di ceramica della libera università per adulti di Faenza, sez. di Brisighella, tenuto da Antonella Tronconi presenterà "Sogni d'Argilla": una mostra di lavori svolti dai partecipanti del corso che si sono ispirati alle poesie di Cristina Laghi.

Data la collaborazione con la Scuola di Musica Sarti di Faenza, negli anfratti più suggestivi sarà possibile ascoltare note di violini e chitarre accompagnate da danzatrici artistiche dirette da Laura Soglia.

 

La proposta musicale del sabato raggiungerà il suo culmine con un concerto sul sagrato della chiesa di San Michele in piazza Marconi (alle ore 21.30) con il concerto per pianoforte e clarinetto "Arie del Romanticismo Europeo" dove si proporranno brani classici dei più noti compositori romantici come Chopin, Verdi, Schubert, Brahms ecc.

 

Domenica 1 giugno durante caffè concerto "Arie del Romanticismo in Italia" in piazza Carducci verranno eseguite musiche di Rossini, Donizetti, Bellini, Mascagni, Verdi, Puccini, Strauss, Fauré, Debussy, Offenbach, Bizet, Tosti, Piazzolla.

Nelle piazzette del borgo verranno proposti incontri di "Danza e Poesia" sotto la direzione di Enrica Piancastelli, insegnante di danza, mentre verranno creati percorsi e passeggiate nella parte alta del Paese che permettano di visitare i luoghi nascosti di Brisighella come la "Via degli Amori", la "Scalinata dei Sospiri" ecc.

 

Per l'occasione rimarrà aperto il museo Ugonia e sarà allestito per le vie del centro storico un percorso romantico delle sue opere abbinate a famose poesie del periodo romantico. Alla progettazione della manifestazione hanno collaborato le quattro associazioni di categoria (Ascom, Confesercenti, Confartigianato, Cna), la Cooperativa Agricola Brisighellese e la Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese.

 

Ma già si pensa al prossimo anno. Grazie alla collaborazione di Maura Cantagalli si sta pensando di creare, in occasione della seconda edizione di Brisighella Romantica, un concorso letterario, includendo la partecipazione delle scuole, sul tema "Immagina anche tu il tuo Borgo Romantico". Il testo dello scrittore che vincerà il concorso sarà utilizzato per creare l'ambientazione, l'allestimento, gli addobbi dell'edizione successiva di "Brisighella Romantica".

Per maggiori informazioni: Pro Loco, Tel.0546.81166, mail: iat.brisighella@racine.ra.it oppure www.brisighella.org

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -