Brisighella: saggi di musica per la scuola Masironi

Brisighella: saggi di musica per la scuola Masironi

BRISIGHELLA - Dopo lo studio lo show. La scuola di musica "A. Masironi" di Brisighella in occasione del saggio di fine anno scolastico 2007-2008 terrà nella serata di lunedì 19 maggio (ore 20.45) presso la Chiesa del Suffragio, in piazza Marconi un concerto con tutti i suoi allievi.

 

La scuola di musica è una realtà ormai consolidata del territorio brisighellese. Trova la sua sede in Villa Rondinini, (in via Maglioni 54, nei locali della ex biblioteca "Dal Pane"). Negli ultimi anni si è guadagnata la posizione di punto di riferimento importante nel panorama musicale classico locale, anche grazie al prezioso sostegno offerto dal comune di Brisighella. Raccoglie così un numero sempre crescente di allievi che provengono anche dai paesi limitrofi (fino a Strada Casale e San Cassiano) con un'età compresa fra i 5 e i 18 anni. Questi, con costanza e passione, si sono addentrati nello studio di uno strumento seguendo la loro indole e inclinazione. Tutti hanno la  possibilità di scegliere il proprio percorso musicale individuale. "Dopo i primi anni di orientamento - ci tengonoa  sottolineare i professori -  è infatti possibile optare per un corso professionale che abilita a sostenere gli esami di conservatorio, oppure per un corso culturale, che permette comunque una completa padronanza dello strumento ma lascia più liberi nella scelta di repertori alternativi che tengano conto degli interessi degli allievi".

 

Sono stati attivati finora i corsi di chitarra, pianoforte, violino, canto e violoncello, tenuti rispettivamente dai professori Davide Fabbri, Chiara Cattani, Nicoletta Bassetti, Debora Bettoli ed Elisa Segurini, docenti tutti che affiancano ad un'intensa attività didattica, un'importante attività artistica e concertistica.

 

In occasione del saggio, anche ai più piccoli sarà data l'opportunità di esibirsi davanti al pubblico, come solisti o in formazioni più grandi.

 

Sempre inerente all'attività della scuola ci sarà il concerto che avrà luogo nella medesima Chiesa del Suffragio la sera dopo il saggio, martedì 20 maggio, alle ore 20.45. E' ormai tradizione per la scuola affiancare al saggio degli allievi un concerto di almeno uno degli insegnanti. Quest'anno sarà la professoressa di pianoforte, Chiara Cattani, ad esibirsi in un programma comprendente pezzi di Liszt, Chopin e Brahms.

 

Entrambi gli eventi sono aperta a tutta la cittadinanza e sono ad ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni: segreteria scuola "A. Masironi" tel. 3403719850.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -