Brisighella: tutti i sabato sera di agosto ritorna l'Arca dei Savori

Brisighella: tutti i sabato sera di agosto ritorna l'Arca dei Savori

BRISIGHELLA - Quattro diversi appuntamenti enogastronomici nasceranno nel cuore della collina faentina. Durante tutti i sabati del mese di agosto, infatti, nel borgo medioevale di Brisighella ritorna la manifestazione "Arca dei Savori". 

 

Partita nel 2001 dall'iniziativa di Slow Food denominata Arca del Gusto si è approdati, già dal 2002, all'attuale Arca dei Savori, cioè l'Arca dei Sapori, qui intesi con un termine che rimanda  ai sapori antichi della cucina popolare. Il termine savori ricorre nei testi di cucina medievale, una cucina recuperata proprio a Brisighella. Savori è anche un'interpretazione "italianeggiante" del termine dialettale romagnolo savur, che ricorda i sapori semplici della cucina domestica e di prodotti preparati e conservati secondo la saggezza popolare. Così come sono i prodotti che si intendono proporre con questa edizione dell'Arca dei Savori: prodotti cioè accomunati da genuinità, tradizione e  buoni sapori, tutti contraddistinti dall'alto profilo qualitativo. Per questo 2008 importante parentesi conoscitiva delle peculiarità enogastronomiche sarà dedicata ai prodotti delle Cittàslow dell'Emilia Romagna come Zibello (PR), Castelnovo Ne'Monti (RE) e Castel San Pietro Terme (Bo), oltre, ovviamente, alla stessa Brisighella.

 

L'appuntamento con il gusto da riscoprire è quindi a Brisighella nei quattro sabati sera di agosto, dalle ore 19 alle 24. Le prime tre serate dell'iniziativa saranno ospitate in alcuni dei luoghi più suggestivi del borgo medioevale di Brisighella con piazza Marconi cuore pulsante dell'iniziativa. L'ultimo appuntamento, invece, sarà itinerante e toccherà alcune diverse aziende agricole ed agrituristiche del territorio.

 

Questi i protagonisti delle serate.

Sabato 2 agosto:  "Il culatello e i salumi di Zibello incontrano i salumi di Mora Romagnola ed il Sangiovese". Nella Rocca Veneziana, a partire dalle ore 21,30, sarà possibile seguire l'incontro "Insieme per scrivere un ricettario della nostra terra" con il giornalista Enrico Gurioli che intervista lo scrittore Alessandro Molinari Pradelli. Nell'area esterna, dalle 19,30, sarà invece possibile degustare prodotti tipici. Ad allietare la serata, per il centro del paese, ci sarà la musica dei cantastorie di Romagna e dei cantori romagnoli d'Osterie.

 

Sabato 9 agosto: "Il parmigiano-reggiano di Castel Nuovo Ne' Monti incontra il savore e l'albana passito". Nella Rocca l'incontro pubblico di approfondimento sarà dedicato alle "Tradizioni popolari della Romagna dell'Ottocento" con Brunella Garavini. Ad allietare la serata, per il centro del paese, ci sarà la musica dei cantastorie di Romagna e dei cantori romagnoli d'Osterie.

 

Sabato 16 agosto, invece, sarà la volta de "Il miele di Castel San Pietro incontra il formaggio stagionato di Brisighella". Musiche itineranti ed animazione saranno realizzati dai Musicanti di San Crispino. Alla Rocca Beppe Sangiorgi intratterrà il pubblico sul tema "l'ospitalità in Romagna, ieri ed oggi".

 

Nel corso di tutti e tre gli appuntamenti saranno presenti gli artigiani ed i mestieri contadini come l'arrotino, il fabbro, il tegliaio e molti altri ancora. Per raggiungere la Rocca sarà attivo un servizio navetta (1,00 euro) con partenza e arrivo da Piazza Carducci dalle ore 20 alle ore 24.

 

Infine, sabato 23 agosto prenderà vita "Un itinerario fra tradizione e savori": un percorso, dalle ore 19 alle 13, che toccherà tre aziende della collina faentina aderenti al Gruppo "Il lavoro dei Contadini"  - New Agriform Romagna per un viaggio che si snoda tra degustazioni e commercializzazione di prodotti tipici, spettacoli e ricostruzioni della vita e del lavoro dei contadini romagnoli di un tempo. Le tre aziende sono: La Croce (via Separano, 25 Marzeno di Brisighella Tel. 0546.40200), Fattoria Mariano (via Senio, 13 Casola Valsenio, Tel. 0546.73867), Nasano (via Mazzolano, 9 Riolo Terme, Tel. 0546.70715).

Per informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche - Pro Loco di Brisighella tel 0546.81166, www.brisighella.org oppure www.terredifaenza.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -