Bufera all'Azienda napoletana mobilità: arrestati dirigenti e sindacalisti

Bufera all'Azienda napoletana mobilità: arrestati dirigenti e sindacalisti

Bufera all'Azienda napoletana mobilità: arrestati dirigenti e sindacalisti

NAPOLI - La Guardia di Finanza ha arrestato all'alba di martedì alcuni funzionari e sindacalisti dell'azienda dei trasporti di Napoli, che in cambio di mazzette avrebbero favorito assunzioni e trasferimenti di autisti. L'operazione è condotta su delega della Procura e coinvolge diversi soggetti dell'Azienda napoletana mobilità (Anm). Secondo quanto accertato dai militari, i funzionari infedeli avrebbero autorizzato indebitamente il pagamento di somme di denaro.

 

Tali erano destinate per esodi incentivati a dipendenti vicini alla pensione o addirittura già morti. Gli arrestati dovranno rispondere anche delle accuse di associazione a delinquere. Agli indagati sono inoltre contestati, a vario titolo, i reati di concussione e peculato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -