Cagliari-Cesena, Ficcadenti: ''L'Inter è alle spalle. Stiamo bene''

Cagliari-Cesena, Ficcadenti: ''L'Inter è alle spalle. Stiamo bene''

Cagliari-Cesena, Ficcadenti: ''L'Inter è alle spalle. Stiamo bene''

CESENA - Dimenticare gli errori commessi contro l'Inter e pensare esclusivamente al Cagliari. E' questo il messaggio di Massimo Ficcadenti al suo Cesena. "Abbiamo bisogno di punti - ha esordito l'allenatore bianconero -. La squadra sta molto bene". Il tecnico di Fermo ha l'imbarazzo della scelta: per il match di domenica del Sant'Elia sono tutti disponibili ad eccezione di Dal Bello. C'è abbondanza soprattutto in attacco, dove Ficcadenti ha sei giocatori per tre posti.

 

La scelta presumibilmente sarà quella di confermare il tridente Giaccherini-Budan-Jimenez visto all'opera al "Manuzzi" sabato scorso contro l'Inter, Malonga, Bogdani (tornato in buone condizioni dopo la lieve distorsione della scorsa settimana) e Rosina (rientrato in gruppo dopo i problemi fisici) sono oltre che semplici alternative.

 

"Budan l'abbiamo visto sabato, Malonga anche psicologicamente ora ha una marcia in più", ha confermato Ficcadenti. L'allenatore si aspetta "un Cagliari attento che giocherà in scioltezza senza l'assillo del risultato". Chiaro l'obiettivo del Cesena: "Dovremo tenere alti i ritmi e portare a casa punti", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -