Cagliari, protestano i pastori. Cinque arresti. Diversi feriti

Cagliari, protestano i pastori. Cinque arresti. Diversi feriti

Cagliari, protestano i pastori. Cinque arresti. Diversi feriti

CAGLIARI - Scene di guerriglia urbana martedì pomeriggio a Cagliari davanti al palazzo del Consiglio regionale. Alcuni pastori del Movimento guidato da Felice Floris hanno lanciato sassi per protestare contro la crisi del settore. Cinque giovani, uno dei quali è ferito leggermente al capo, sono stati arrestati. Dopo le cariche di polizia e carabinieri i pastori sono tornati davanti al palazzo dell'Assemblea sarda presidiato dalle forze dell'ordine.

 

Tra i feriti anche tre gli agenti di polizia, uno dei quali è stato colpito al volto da una pietra e alcuni feriti tra i manifestanti. Uno di loro ha perso un occhio dopo essere stato colpito in pieno volto da un fumogeno. Martedì sera la situazione è tornata alla normalità ma la delegazione del Movimento pastori sardi (che ha occupato l'aula della Commissione Bilancio del Consiglio regionale) ha annunciato che la protesta continuerà a oltranza.

                                                    .

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -