Calcio, il Faenza travolge Verrucchio 3-1

Calcio, il Faenza travolge Verrucchio 3-1

 FAENZA - Il Faenza travolge con un convincente 3-1 il Verucchio, dominando il match, trascinato dal centrocampista classe '89 Nicolò Dalmonte, migliore in campo assoluto e autore di una doppietta. I padroni di casa partono forte e al 3' trovano subito il vantaggio: in area Ricci smorza di petto per Dalmonte che trafigge Placuzzi. Al 6' occasione per Rondinini, che, entrato in area sulla destra, prova un diagonale sul secondo palo, di poco a lato.

 

Il Faenza continua a premere sull'accelleratore, prima al 13' con una girata in area di Rondinini di poco alta sopra la traversa, e al 16' trovando il raddoppio: punizione dai 25 metri del solito Fontana, palo e gol. Da qui in poi per buona parte del primo tempo il Faenza si siede leggermente, mantenendo comunque il controllo del gioco. Al 29' il Verucchio riduce lo svantaggio: sugli sviluppi di un corner, palla in area e girata di Muggeo, che, di spalle alla porta, trova un pallonetto fortunoso su cui Brandi rimane sorpreso. Al 38' punizione di Semprini dai 25 metri, ma il numero 5 ospite non inquadra la porta. Il Faenza comunque mantiene il pallino del gioco e sfiora il terzo gol con un bel tiro al volo di Ricci da fuori area, bloccato centralmente da Placuzzi. La ripresa è un dominio dei manfredi, che trovano il tris dopo pochi minuti, come nel primo tempo e con la stessa firma. La rete della sicurezza è infatti targato nuovamente Nicolò Dalmonte, che di testa raccoglie lo splendido lancio di Casadio sul secondo palo e batte Placuzzi.

 

Il Verucchio non si fa più vedere dalle parti di Brandi, per il Faenza è solo un conto alla rovescia fino alla vittoria. Al 65' Brunetti imbecca in area Venturelli, che al volo colpisce di poco alto. Al 82' azione straripante di Dalmonte: recupera di forza la palla a centrocampo, scarta in velocità due avversari, e da fuori area conclude violentemente, non trovando però lo specchio della porta. Al 86' ci prova improvvisamente Fontana dai 40 metri, palla che da l'illusione del gol toccando la parte esterna della rete, ultimo sussulto di una bella partita, giocata su buoni ritmi.

 

Il Faenza porta così a casa 3 punti d'oro e vede ormai il traguardo della salvezza a pochi passi, pur consapevole di non avere la matematica dalla propria parte. Per il Verucchio invece si complica la questione salvezza.

 

FAENZA - VERUCCHIO 3-1

Faenza: Brandi, Melandri, Fontana, Brunetti (23'st Errani), Bertoni, Manaresi (21'st Donati), Venturelli, Dalmonte, Ricci, Casadio, Rondinini (30'st Marocchi). A disp: Masetti, Visani, Calderoni, Pollino. All: Evangelisti

Verucchio: Placuzzi, Cupi, Baschetti, Schipano, Semprini, Leardini, Muggeo (21'st Rondelli), Falchetti (4'st Fratti), Moroni, Marcu (40'st Tellinai). A disp: Ugolini, Sacco, Lipen, Fabbri. All: Mendo

Arbitro: Santoni di Cesena

Reti: 3'pt e 4'st Dalmonte, 16'pt Fontana, 29'pt Muggeo

Note: ammoniti: Baschetti, Casadio, Moroni, Muggeo

 

Lorenzo Pelliconi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -