Calcio, il Ravenna parte per il ritiro. Tutte le novità

Calcio, il Ravenna parte per il ritiro. Tutte le novità

Calcio, il Ravenna parte per il ritiro. Tutte le novità

RAVENNA - Con il ritrovo fissato alle ore 8.30 allo stadio Benelli, sabato 17 luglio parte la nuova stagione in casa giallorossa. Il tempo per ricevere il materiale da rappresentanza e per rispondere alle domande dei giornalisti, quindi la partenza per il ritiro di Chianciano Terme. Quattro portieri, nove difensori, dieci centrocampisti, quattro attaccanti: con il rinnovo per un'altra stagione di Paolo Sciaccaluga sono ventinove (tra cui quattro promossi dalla Berretti e cinque al momento aggregati), i calciatori agli ordini di mister Esposito.

 

ecco il dettaglio ruolo per ruolo (tra parentesi l'anno di nascita):

Portieri: Pietro Menegatti (92), Gian Maria Rossi (86), Simone Zanella (91), Gianluca Vivan (83)

Difensori: Fabrizio Anzalone (78), Elia Baldo (93), Sandro Ciuffetelli (77), Gianluca Fasano (76), Grea (90), Matteo Melara (79), Roberto Rosini (91), Roberto Sabato (87), Marco Varoli (91)

Centrocampisti: Gianpaolo Calzi (85), Robson Dal Santo (91), Erik Fabbri (91), Gianluca Farabegoli (92), Divine Fonjock (87), Andrea Gadda (93), Riccardo Iachini (93), Lorenzo Rossetti (80), Paolo Sciaccaluga (71), Marco Sebartoli (89), Robson Toledo (81), Alessandro Visone (87)

Attaccanti: Mohammed Fofana (85), Luca Gerbino Polo (87), Federico Piovaccari (84), Stefano Scappini (88)

 

Ci sono tante facce nuove anche tra i componenti dello staff tecnico che da sabato 17 luglio saranno in ritiro a Chianciano Terme. Partiti Simionato, Bergamo e Sardini - che hanno raggiunto Gianluca Atzori alla Reggina - ad affiancare mister Vincenzo Esposito ci sono infatti il collaboratore Rodolfo Giorgetti, il preparatore atletico Massimo Catalfamo e il preparatore dei portieri Nicola Santoni. A parte Emilio Manzani che, dopo diciassette anni di onorata carriera al servizio del club giallorosso, ha abbandonato il ruolo di team manager (a farne le veci al momento è Daniel Maurizi), resta invece confermatissimo lo staff di supporto: il medico sociale Franco Vandini, il massaggiatore Primo Bonetti, il fisioterapista Luca Fusini e i magazzinieri Gianni Ravaglia ed Emilio Dolcini.

 

Tra ritorni dei prestiti, ragazzi aggregati, altri "promossi" in prima squadra, oltre naturalmente ai nuovi arrivi è una rosa dalle tante novità quella con cui mister Esposito si appresta a lavorare nel ritiro di Chianciano. Partiamo dai "cavalli di ritorno" che sono tre: Calzi dal Lecco, Varoli dal Fossombrone (serie D) e Fofana dall'Arezzo. Dalla Berretti arrivano Farabegoli, Iachini, Baldo e il figlio d'arte Gadda (il papà Massimo è stato capitano del Ravenna negli anni Novanta) e per questi ultimi tre il salto è praticamente doppio, visto che avevano iniziato la scorsa stagione nella squadra degli Allievi Nazionali. Se Grea (dal Genoa) e Visone (l'ultimo campionato tra Arezzo e Colligiana) sono, almeno per il momento, gli unici due colpi di mercato, a loro proveranno ad aggiungersi il portiere Vivan (la stagione scorsa alla Colligiana), i difensori Rosini (Santarcangelo) e Melara (un passato tra Livorno, Torino e Ascoli), i centrocampisti Sebartoli (in arrivo dal Luco Canistro) e il brasiliano Dal Santo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -