Calcio, lettera di minacce a Massimo Moratti

Calcio, lettera di minacce a Massimo Moratti

MILANO - Il Presidente dell'Inter, Massimo Moratti, è stato stato vittima di una minaccia tramite una lettera anonima contenente insulti e minacce. I fatti risalgono a circa una decina di giorni fa, quando una busta sarebbe giunta nella sede della società calcistica di via Durini. A rilevarlo è stato il quotidiano ''Il Corriere della Sera'' in edicola oggi (mercoledì).

All'interno della busta vi era anche un bossolo di pistola di grosso calibro e da alcuni pallini da fucile. La Procura di Milano ha aperto un'inchiesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quanto pare da circa 8 mesi giungono messaggi di protesta dopo le sentenze della Caf nelle quali sono stati revocati gli scudetti alla Juventus conquistati nelle stagioni 2005 e 200

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -