CALCIO - Procuratore Bologna: ''Tifosi perbene devono isolare violenti''

CALCIO - Procuratore Bologna: ''Tifosi perbene devono isolare violenti''

Bologna, 5 feb. - (Adnkronos) - Rigore nel perseguire l'autore delle scritte offensive nei confronti dei poliziotti, ma anche la presa d'atto che la prevenzione debba partire dalle scuole. Inoltre l'impegno dei tifosi perbene nell'isolare i violenti.

Sono i punti toccati dal procuratore capo di Bologna Enrico Di Nicola intervenuto sulla morte dell'ispettore capo Filippo Raciti e sulle scritte che ieri e oggi sono comparse su alcuni muri di Bologna contro le forze dell'ordine.

Quelle scritte ribadisce il magistrato, che e' ancora in attesa della relazione della Digos, ''saranno esaminate e valutate con estrema severita' e oltre al danneggiamento potrebbe ravvisarsi anche il vilipendio''.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -