Calcio scommesse, il ds Buffone: ''Tutto per amore del Ravenna''

Calcio scommesse, il ds Buffone: ''Tutto per amore del Ravenna''

Calcio scommesse, il ds Buffone: ''Tutto per amore del Ravenna''

RAVENNA - E' stato interrogato sabato dal gip di Cremona Guido Salvini il direttore Sportivo del Ravenna Calcio, Giorgio Buffone, arrestato nell'ambito dell'indagine "Last Bet" sul calcio scommesse. L'indagato, secondo quanto riportato da uno dei suoi avvocati, Alfonso Vaccari, ha riferito di avere fatto tutto ciò che gli è contestato nell'ordinanza di custodia cautelare "solo per amore" della squadra di cui è direttore sportivo, il Ravenna. 

 

"Pensate - ha spiegato il legale - che si tratta di 'combine' che non sono mai riuscite perché non ci sono mai stati passaggi di denaro. Buffone ha agito per ripianare i debiti della società".  Buffone ha lasciato la Procura passando da una porta di servizio per evitare telecamere e giornalisti.  Il suo avvocato chiederà la scarcerazione al gip la prossima settimana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -