Calcio scommesse, Mercatali lascia il Ravenna: ''Sono amareggiato''

Calcio scommesse, Mercatali lascia il Ravenna: ''Sono amareggiato''

Calcio scommesse, Mercatali lascia il Ravenna: ''Sono amareggiato''

RAVENNA - Il presidente onorario del Ravenna Calcio, Vidmer Mercatali, senatore del Pd ed ex sindaco della città romagnola, ha deciso di lasciare la squadra, rassegnando le dimissioni. ''Sono dispiaciuto e amareggiato per cio' che sta succedendo al Ravenna Calcio - ha scritto in una lettera -. Stanno emergendo gravi e pesanti responsabilità individuali e personali per reati che, se accertati, dovranno essere perseguiti in modo chiaro e netto''.

 

"Personalmente ho piena fiducia nella magistratura e sono certo che il 'marcio' verrà fuori nell'interesse del calcio, che è uno sport troppo bello per essere rovinato - ha continuato Mercatali -. Mi sono impegnato come volontario nel Ravenna Calcio perchè con Gianni Fabbri. Condivido un rapporto di amicizia e il progetto sportivo del Ravenna Calcio era ed è uno straordinario progetto, che coinvolge tante società e tanti bambini e ragazzi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -