Caldo, da sabato tregua da nord a sud

Caldo, da sabato tregua da nord a sud

Caldo, da sabato tregua da nord a sud

Italia stretta nella morsa del caldo di matrice nord-africana. La Protezione Civile ha emesso un'allerta di "livello 3" in 13 città italiane (Bolzano, Brescia, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Verona e Latina) con la necessità di adottare interventi di prevenzione per anziani, bambini e malati.

Le temperature massime percepite saranno di 36 gradi a Milano e Verona, mentre 35 gradi saranno registrati a Roma, Civitavecchia e Frosinone.

 

La città più bollente venerdì sarà Latina, con un picco di 37 gradi. Una migliore situazione è attesa per la giornata di sabato, quando il "livello 3" permarrà solo a Latina, con 36 gradi e a Rieti con 33, mentre tutte le altre città torneranno al "livello 1", cioè all'assenza di rischi per la salute.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'emergenza caldo, secondo le previsioni meteo, dovrebbe attenuarsi nel fine settimana. A partire da venerdì si prevedono occasionali rovesci o temporali sull'arco alpino, con possibili piogge sull'Appennino centro-meridionale.  Sabato alternanza di schiarite ed annuvolamenti al Nord, con rovesci sparsi o isolati su Liguria, Emilia Romagna, basso Piemonte, bassa Lombardia e Trentino. Nuvolosità variabile sul resto della penisola con occasionali deboli precipitazioni sulle regioni adriatiche e ioniche.  Domenica spiccata inastabilità al nord variabilità al centro-sud.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -