Califano in difficoltà, Renata Polverini: ''Lo aiuteremo''

Califano in difficoltà, Renata Polverini: ''Lo aiuteremo''

Califano in difficoltà, Renata Polverini: ''Lo aiuteremo''

ROMA - Non è stato invano l'appello lanciato da Franco Califano che nei giorni scorsi aveva chiesto di poter usufruire dei benefici della legge Bacchelli poichè in gravi difficoltà economiche. Il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, lo ha incontrato nella sede della Regione, promettendo al cantante di "coinvolgerlo nelle future iniziative musicali che si terranno su tutto il territorio". L'incontro, come ha spiegato Polverini, "è andato bene".

 

Califano, 72 anni, nei giorni scorsi si è concesso in un'intervista al "Corriere della Sera" nella quale ha spiegato di esser caduto dalle scale il 15 luglio scorso, rompendosi tre costole. Un incidente, come ha ammesso il cantate, che "ha fatto venir meno la mia unica consistente fonte di reddito, ovvero le serate. E mi ha messo in ginocchio". Dopo l'appello il governatore del Lazio ha voluto incontrarlo in regione: "Adesso vedremo come aiutarlo".

"Mi ha esposto le sue difficoltà, anche riconoscendo qualche errore commesso da giovane - ha spiegato Polverini -. Questo va detto per i giovani che spesso non pensano al futuro". Il governatore ha anche spiegato di prestare aiuto a "tutti coloro che chiedono aiuto alla Regione e che sono in difficoltà. "Al di là degli errori, è importante che quando qualcuno lancia un grido di allarme poi ci sia qualcun altro pronto a raccoglierlo".

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Victor
    Victor

    Mio padre da operaio si è alzato per tutta la vita alle 3:30 del mattino per fare anche i doppi turni pur di dare tranquillità economica alla famiglia, ed ora a 70aani inpensione prende ben meno di Califano con le rendite SIAE. Io che ho 40anni e dopo un incidente subito percepisco la pensione di invalido al 100% ogni mese mi danno ben 237 euro. Se proprio soffre il califfo che si butti dal balcone.

  • Avatar anonimo di italiano1
    italiano1

    Cara presidente Polverini, Lei sà quanti italiani vivono con 440.00 euro al mese? E pensa ancora al Califfo, che cosa ha fatto durante la sua VITA? Quando aveva i soldi perchè non si è comprato una casa? Gli piaceva la bella vita e adesso si deve adeguare ai risparmi e la pensione che ha. Pensi a governare lasci perdere questi sanguisuga italiani

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -