Camionista ubriaco contromano stermina una famiglia triestina

Camionista ubriaco contromano stermina una famiglia triestina

Camionista ubriaco contromano stermina una famiglia triestina

TRIESTE - Un triestino di 36 anni e la figlioletta di 17 mesi hanno perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto domenica sera sull'autostrada A4 nel raccordo Sistiana-Trieste. Ad innescarlo l'autista di un mezzo pesante, un 55enne di nazionalità ucraina, che ha imboccato l'autostrada contromano, provenendo presumibilmente dall'interporto di Fernetti. Il camionista è stato sottoposto all'alcol-test in ospedale, risultando positivo. Ora è in stato di fermo.

 

La dinamica della sciagura è stata in gran parte ricostruita grazie alle telecamere del tratto di autostrada in cui è avvenuto l'incidente. Le telecamere hanno registrato il transito di un mezzo pesante contromano pochi istanti prima del grave incidente che ha coinvolto numerose autovetture e il ferimento di almeno altre tre persone. Tra i feriti anche la madre della piccola, sotto shock all'ospedale di Cattinara. Non è in pericolo di vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -