Camorra, colpito il gruppo Bidognetti

Camorra, colpito il gruppo Bidognetti

CASERTA - Ancora un "colpo" assestato dai Carabinieri di Caserta al clan dei Casalesi. Gli uomini dell'Arma hanno dato esecuzione a 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere: nel mirino sono altrettanti uomini del gruppo Bidognetti, ritenuti responsabili di omicidio, porto e detenzione illegale di armi e ricettazione.

 

La misura cautelare è relativa a cinque omicidi, tra cui quello di Raffaele Granata, titolare di uno stabilimento balneare di Castel Volturno e padre del Sindaco di Calvizzano, commessi tra maggio ed ottobre 2008, nel Casertano, dalla frangia stragista del clan "dei casalesi", capeggiata dall'allora latitante Giuseppe Setola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -