Camorra, il sindaco di Pollica Angelo Vassallo ucciso da sette colpi di pistola

Camorra, il sindaco di Pollica Angelo Vassallo ucciso da sette colpi di pistola

Camorra, il sindaco di Pollica Angelo Vassallo ucciso da sette colpi di pistola

Il sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, è stato ucciso da sette dei nove proiettili sparati. Uno di questi l'avrebbe colpito al cuore. E' quanto emerge dall'autopsia svolta sulla salma del primo cittadino presso l'obitorio dell'ospedale di Vallo della Lucania dal prof. Francesco Vinci, associato presso l'Università di Bari e direttore responsabile del Centro Balistica Forense.

 

Troverebbe conferma anche l'ipotesi dell'impiego di una sola pistola, una calibro 9 per 21, che ha sparato a distanza ravvicinata. Ora il medico legale ha 40 giorni di tempo per redigere la perizia che conterrà anche gli esiti della ricostruzione tridimensionale delle traiettorie, utile a definire con maggiore certezza la dinamica del delitto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -