Camorra, in manette il malvivente Vicenzo Di Lauro

Camorra, in manette il malvivente Vicenzo Di Lauro

NAPOLI – Ancora un duro colpo alla criminalità organizzata. A Casalnuovo, in provincia di Napoli, sono scattate le manette ai polsi di Vincenzo Di Lauro, 31 anni, figlio del capo clan Paolo Di Lauro, detto 'Ciruzzo o milionario' a causa della sua ‘passione’ per il gioco d’azzardo.


Il malvivente è stato catturato in un appartamento presso un certo commerciale. Il clan Di Lauro è tra i più agguerriti negli ambienti della Camorra e ‘comanda’ ogni movimento nel quartiere Secondigliano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da anni il gruppo malavitoso è però impegnato in una furiosa lotta con i cosiddetti 'scissionisti', gruppo formatosi dopo una spaccatura nell'ambito del clan Di Lauro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -